FANDOM


Dimensione omega

La Dimensione Omega è una fossa ghiacciata accessibile attraverso il pianeta di Andros, utilizzata come prigione di massima sicurezza per tutti i criminali più pericolosi della Dimensione Magica. I suoi interni vengono sorvegliati da grandi serpenti bianchi, mentre il suo ingresso è sorvegliato dalle sirene guardiane di Andros. L'essenza stessa di questa dimensione è rappresentata dal gigantesco e letale Serpente Bianco. Viene introdotta nella serie animata Winx Club a partite dalla Terza Stagione del cartone animato.


Nella Serie:

Omega dimension

Le Trix, imprigionate nella Dimensione Omega, cercano di evadere in tutti i modi possibili, ma ostacolate da dei grandi serpenti di ghiaccio, vengono costrette a nascondersi. Icy e Stormy si imbattono in un giovane uomo intrappolato in un blocco di ghiaccio, che Icy decide di sciogliere perché i serpenti di ghiaccio decidano di inseguire l'uomo al posto loro. L'uomo si rivela essere un potente stregone, che, liberato dalle streghe sconfigge immediatamente i minacciosi serpenti ed aprendo un passaggio di fuga, riesce ad evadere assieme alle Trix. Valtor maledice allora le sirene guardiane del portale della Dimensione Omega, trasformandole in orrendi mostri al suo servizio e marchiandole.

Valtor decide di spalancare le porte dell'ingresso per la Dimensione Omega che si trova su Andros, in maniera tale che tutti i criminali imprigionati al suo interno, tornino finalmente liberi e distruggano il pianeta. Grazie ad un dispositivo tecnologico di Tecna, le Winx si recano su Andros per aiutare il re Erendor e la regina Niobe a chiudere il portale che porta alla Dimensione Omega, dal quale tutti i prigionieri sono evasi. Mentre Bloom e Tecna affrontano le sirene stregate da Valtor, Aisha, Musa, Flora e Stella con i loro poteri Enchantix, affrontano i detenuti evasi e la loro furia. Così, mentre le sirene guardiane si occupano di catturare i detenuti, le Winx vengono raggiunte da Taboc, un vecchio e potente mago di Andros che conosce il modo di richiudere il portale per la Dimensione Omega. Bloom, Aisha e Tecna decidono allora di seguirlo per supportarlo con la propria magia. Le pergamene con scritto come fare però, vengono distrutte dall'energia stessa del portale, che indebolisce anche Bloom e Aisha.

Omega portal

Tecna decide di rischiare la propria vita per provare a chiudere il portale dall'interno. Per il suo sacrificio, la fata diventa un'Enchantix ma, dopo aver chiuso il portale grazie alla sua Polvere di Fata, sprofonda negli abissi della prigione. Così facendo, si perde tra le profondità della Dimensione Omega, senza che le sue amiche possano fare qualcosa per aiutarla. Bloom e Sky si ricongiungono, e dopo quanto successo su Eraklyon, si promettono che niente potrà mai più separarli. La ragazza, grazie alla fiducia di Lockette, decide di partire per la Dimensione Omega, accompagnata da Sky. Qui, una volta inseguiti dai prigionieri cercano un riparo, finendo per imbattersi in Tecna, che si rivela quindi essere sopravvissuta all'accaduto. Il pianeta è ricco di scarti tecnologici, grazie ai quali la fata è riuscita a costruire un comunicatore che le ha permesso di inviare la sua posizione a Timmy.

Con l'aiuto di Tecna, Bloom e Sky riescono a liberare Brandon, Helia e Timmy, catturati dai prigionieri evasi. Bloom e Tecna si separano dal gruppo per cercare il resto delle Winx, mentre gli Specialisti combattono contro i prigionieri. Trovate le ragazze, solo la Convergenza della Polvere di Fata di tutte e sei le Winx, riusce a tenere a bada il potere del Serpente di Ghiaccio, essenza stessa della Dimensione Magica. Bloom riesce ad attirarlo in superficie, in modo tale da poter spostare la sua attenzione da loro sugli evasi, permettendo al gruppo di fuggire.

Iced Wizards of Black Circle

Nebula e Aisha inseguono gli Stregoni del Cerchio Nero per i cunicoli ghiacciati della Dimensione Omega. Le Winx le inseguono per fermarle prima che sia troppo tardi. Gli Stregoni riescono a seminarla, ritrovandosi però in una zona senza vie d'uscita. Ogron rifiuta di arrendersi alle fate e cerca di trovare un modo per fuggire ma Aisha e Nebula li attaccano. Quando Ogron pensa di essere finalmente riuscito a sconfiggere Aisha e Nebula, le altre Winx riescono a raggiungerle. Le Winx lanciano così un incantesimo di Convergenza Believix che possa sconfiggere gli Stregoni. Anche Nebula e Aisha, riconoscendo i loro errori, si uniscono alle Winx per aiutarle con il loro incantesimo, e infine anche Roxy.

Episodio 426

La convergenza delle otto fate riesce ad annientare una volta per tutte i malvagi Stregoni, intrappolandoli in pesanti blocchi di ghiaccio che finiscono per precipitare in un oblio senza fondo. Il loro incantesimo ha però causato il crollo delle pareti intorno a loro, e le fate sono così costrette a fuggire via nella speranza di potersi salvare. Nebula, a causa di tutti i suoi errori vorrebbe lasciarsi morire nel crollo, ma Bloom riesce a convincerla del contrario e a fornirle delle nuove speranze per un futuro migliore. Quando Bloom e Nebula riemergono dalle profondità della dimensione Omega, Morgana riabbraccia Nebula e la perdona per i suoi sbagli. Anche Aisha si ricongiunge con le Winx, tornando a fare parte del gruppo e implorando il loro perdono. Il sacrificio di Nabu l'aveva davvero distrutta, ma le ragazze le rivelano di non avere proprio niente per cui doverla perdonare, e la abbracciano.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.