FANDOM


Winx Club
Il Sonno di Magix
Stagione Episodio

Prima

Venticinquesimo
Informazioni
Titolo: Il Sonno di Magix
Codice di Produzione: 125
Data di Trasmissione: 2 Marzo 2004
Guida agli Episodi
← Precedente

Il Mistero Del Lago

Successivo →

Battaglia Finale


Il Sonno Di Magix è il venticinquesimo e penultimo episodio della prima stagione di Winx Club.

Trama

Mentre Stella osserva che gran parte della scuola è stata distrutta dopo l'ultimo attacco, Flora si domanda come potere riportare Mirta al suo aspetto originale. La voce di Daphne guida Bloom nelle profondità di Roccaluce, facendole raggiungere la sua grotta di luce. Grazie alle parole della sorella maggiore, la giovane fata ritrova se stessa e riscopre il potere della Fiamma del Drago all'interno del proprio cuore. Daphne le spiega infatti che in realtà il potere magico non l'aveva mai abbandonata, poiché è tale da non poter essere sottratto al proprio custode.

Griffin continua a sentirsi in colpa per aver permesso alle Trix di mettere le mani sulla Fiamma del Drago, sebbene Faragonda cerchi di rassicurarla che non è qualcosa che avrebbe potuto prevedere e che non è qualcosa per cui Griffin dovrebbe sentirsi in colpa. Faragonda continua inoltre spiegando che a nessuna fata sono mai stati sottratti i poteri da una strega. Spera infatti che Bloom riesca a ritrovare se stessa, poiché i suoi poteri sono straordinari.

Bloom, con la riscoperta dei suoi poteri magici, si trasforma in fata e ritrova Sky a Magix City, salvandolo dall'attacco di alcuni soldati dell'Armata Oscura. In questo modo, Bloom apprende che la cittadina e i suoi abitanti sono stati trasformati in spettri dal potere delle tre streghe. Intanto, Flora riesce finalmente a rompere l'incantesimo di Icy che aveva trasformato Mirta in una zucca, riportandola alla sua forma originale. Nel mentre, le perfide Trix preparano le truppe per la battaglia finale.

Personaggi

Personaggi Principali

Personaggi Secondari

Personaggi Ricorrenti

Incantesimi

Sigle

Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.