FANDOM


La Magia Selvaggia, è un tipo particolare di magia che coinvolge gli Animali Fatati, ed è uno dei temi principali della Settima Stagione di Winx Club.


Approfondimento

La Magia Selvaggia è una delle diverse pratiche di Metamorfosimbiosi, ed inoltre la più difficile e oscura da praticare. Qualsiasi essere vivente, compresi gli animali fatati, è in grado di evolversi e diventare più potente grazie all'uso di questa magia. Può però facilmente perderne il controllo, diventando una creatura oscura e più aggressiva, proprio come successo ad Elas. Più in generale la Magia Selvaggia è in grado di corrompere il suo utilizzatore, trasformando una pianta innocua in una pianta carnivora.

La Magia Selvaggia permette al suo utilizzatore di assumere i poteri e alle volte l'aspetto, di un animale fatato. Padroneggiare questa magia, è il primo passo per ottenere il Potere Ultimo degli Animali Fatati. Tutti i suoi utilizzatori sono quindi in grado di mutare forma a proprio piacimento, molto più facilmente di un essere magico normale.

La prima fonte di Magia Selvaggia esistita era custodita e sigillata ad Alfea, nella sala degli Animali Fatati. Fu una studentessa di nome Kalshara a liberarla, diventando essa stessa una mutante.

La magia Butterflix è la sola a potere contrastare e annullare gli effetti di questa magia, poichè è l'essenza stessa della natura.

Utilizzatori

Nella Serie:

Settima Stagione

Kalshara suggerisce a Faragonda che per ritrovare la sua talpa fatata dovrà rubare il libro magico della Preside Mavilla. Nel libro, sarà sicuramente scritto dove risiedono quegli animali fatati. Faragonda, anche se con qualche difficoltà seguendo il consiglio dell'amica, riesce ad impossessarsene. Kalshara le ruba però il libro, ed entrata nella camera degli Animali Fatati di Alfea, assorbe tutta la Magia Selavaggia lì contenuta e si trasforma in un animale essa stessa. Dopo ciò, trasforma anche suo fratello in un animale e gli dona la magia. Insieme decidono di catturare tutte le talpe fatate della Dimensione Magica. Le Winx e Roxy trasformandosi, riescono però a fermarli e a farli fuggire via.

Per via della lezione di Metamorfosimbiosi del professore Wizgiz, Aisha è costretta ad affidare Squonk alla cura delle Pixie. Intanto in classe, le ragazze scoprono cos'è la Magia Selvaggia. Il professore spiega che qualsiasi essere vivente, compresi gli animali fatati, è in grado di evolversi e diventare più potente grazie all'uso di questa magia. Può però facilmente perderne il controllo. La lezione viene bruscamente interrotta dall'entrata di Squonk in lacrime, ed Aisha si scusa con il professore per il suo cucciolo. Arrivate su Linphea, le Winx scoprono dai genitori di Flora che i magilupi sono stati avvelenati dai Funghi Mutanti, in una zona di bosco oscura. Prima di avventurarsi per le foreste di Linphea, il padre di Flora consegna alla ragazza un'ampolla contenente dei semi magici di orchidea per proteggerle dai funghi. Ricordandosi della lezione di Wizgiz, Flora si accorge che i funghi devono essere stati corrotti dalla Magia Selvaggia. Attaccate dai funghi, le ragazze cercano di trasformarsi, ma i loro poteri Butterflix che provengono dalla natura non permettono loro di attaccare la natura stessa, così vengono catturate. Flora, che ha perso l'ampolla di orchidea magica cercando di fuggire via, sviene. Lentamente i funghi stanno assorbendo la loro energia magica.

Le Winx si trovano in grande pericolo, prigioniere dei Funghi Mutanti che stanno lentamente assorbendo la loro energia magica. Fortunatamente Miele, disubedendo a sua sorella, le segue e recuperata l'ampolla con i semi magici che il padre aveva dato a Flora, libera le Winx. Le Winx vengono attaccate dai funghi ancora un volta, ma Amarok interviene per difenderle. Amarok viene però catturato e Flora intenzionata a salvarlo, usa i suoi poteri Butterflix per annientare la fonte di quella magia e ripristinare l'equilibrio della natura. Così facendo, libera alcuni magilupi intrappolati dai funghi, tra cui Amarok.

Giunte nella sua camera del dormitorio, le Winx apprendono che Roxy ha una nuova missione per loro: le tigri di Samutra rischiano l'estinzione a causa di numerosi bracconieri corrotti dalla Magia Selvaggia che danno loro la caccia. Le sei fate, accompagnate dagli Specialisti e dai loro Animali Fatati, decidono immediatamente di partire. Grazie ai suoi poteri Butterflix, Stella riesce a purificare l'ambiente dalla Magia Selvaggia e a far tornare i mutanti degli esseri umani.

Nelle foreste della Cina sulla Terra, un giovane esemplare di unicorno è in procinto di dissetarsi da una fonte, quando improvvisamente viene contaminato dalla Magia Selvaggia e si trasforma in un mostro fiammante. Nelle foreste cinesi le Winx incontrano Mailee, una giovane ragazza del luogo ed i suoi cuccioli di panda. Il gruppo viene però attaccato da un minaccioso cavallo fiammeggiante e le ragazze sono costrette ad intervenire con la forza. Il cavallo ha la meglio, e riesce ad intrappolare le Winx in gabbie di canne di bambù. Bloom e Mailee riescono però a fuggire via e si ritrovano di fronte ad una fonte di Magia Selvaggia. Il cavallo le segue, ma Bloom grazie a i suoi poteri Butterflix riesce a calmarlo e a spezzare l'influsso che la magia ha avuto su di lui, facendolo tornare ad essere un unicorno. Le altre Winx e i cuccioli di panda adesso liberi, li seguono verso il centro della foresta. Qui Bloom e il giovane unicorno che rivela di chiamarsi Elas stringono il Bonding e l'animale fatato, grazie ai suoi poteri dì guarigione magica purifica il lago e disperde la Magia Selvaggia dal luogo.

Mentre è in corso un importante ballo nel castello di Domino dove le Winx presentano alla corte i loro animali fatati, Kalshara e Brafilius sono alle Rovine di Graynor per catturare la Creatura dal Manto Arcobaleno e assorbire il suo potere magico. Il tentativo di Kalshara però fallisce, scatenando il caos tra la Magia Selvaggia e la Magia Fatata, con la conseguenza che i colori del grande arcobaleno di Magix si fondono tra loro. Musa e Critty riescono a ripristinare l’equilibrio di quel luogo incantato grazie alla loro particolare sensibilità magica.

Le Trix attraversano una fonte di Magia Selvaggia fondendosi con i loro animali e diventando potenti streghe mutaforma. Lo scontro fra Winx e Trix è molto duro e in perfetta parità, motivo per cui gli Animali Fatati decidono di compiere la magia definitiva che li trasforma nel Cigno dell’Infinito: il cigno assorbe il Potere Ultimo e le Winx hanno così la possibilità di spedire le Trix in un limbo spazio-temporale, nel quale rimarranno per sempre intrappolate.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.