FANDOM


Lago roccaluce profilo 2
Roccaluce
è un piccolo regno all'interno del pianeta di Magix. E' particolarmente noto per il Lago Roccaluce, dimora delle Nove Ninfe di Magix. Roccaluce è un lago che si trova proprio al centro del cratere della Dimensione Magica, di fronte alla scuola per fate di Alfea, e ai lati di Torrenuvola e Fonterossa, non lontano da Magix City. Il lago è in parte circondato dal fangosa palude di Melmamora e la Fortezza dei Templari, cavalieri custodi del lago. Daphne, la sorella di Bloom, dimora in una grotta nelle profondità del lago, dove custodisce la fonte del potere Sirenix. Anche le fate Alghine vivono nel lago, nei pressi della Palude di Melmamora, in un villaggio di bolle d'aria collegate a dei fiori di ninfee. Queste bolle sono fatte di un materiale speciale, una pianta chiamata Xylith.

Nella Serie:

Prima Stagione

Bloom deve dividersi da Sky per raggiungere il magico lago di Roccaluce, dal quale proviene il richiamo di Daphne. La voce di Daphne guida Bloom nelle profondità di Roccaluce. Grazie alle parole della sorella maggiore, la giovane fata ritrova la Fiamma del Drago all'interno del proprio cuore; in realtà il potere magico non l'aveva mai abbandonata, poichè è tale da non poter essere sottratta al proprio custode. Bloom, con la riscoperta dei suoi poteri magici, si riunisce a Sky, salvandolo dall'Armata Oscura.

Quinta Stagione

Dopo aver ottenuto tutte e tre le gemme, il Libro Sirenix dice alle Winx che per ottenere il potere Sirenix devono guardare in loro stesse e con l'aiuto delle guardiane capiscono di dover andare alla fonte nel lago Roccaluce. Tritannus, compreso che Daphne non parlerà mai, decide di assorbire il suo potere e donarlo alle Trix, ma potrà farlo solo dopo aver distrutto la fonte del Sirenix e il lago stesso. Il mostro fa in modo che l'inquinamento prosciughi il lago, ma le Winx arrivano in tempo e, con una convergenza magica, salvano la situazione, lasciandosi però sfuggire Tritannus, che riesce a rubare il potere Sirenix di Daphne e a donarne una copia oscura alle Trix, accendendo poi all'Oceano Infinito. Intanto, la Guardiana Suprema, Omnia, dona alle Winx il potere Sirenix e conduce le fate e le Selkie nell'Oceano Infinito, avvertendole che le Trix ora possiedono il Sirenix Oscuro e che un desiderio delle fate potrà essere esaudito dalle Guardiane del Sirenix, ma solo quando saranno riuscite a favorire il destino.

Sesta Stagione

Daphne scoppia in lacrime e rivela alle Winx che la Bestia degli Abissi non può essere sconfitta, ma solo controllata dalla Ninfa di Domino. Il caso vuole che questa ninfa sia proprio Daphne. Le Winx chiedono allora l'aiuto delle loro Guardiane Sirenix, che spiegano loro che dovranno cercare l'Ispirazione del Sirenix se vogliono davvero aiutare Daphne. Tecna deduce che l'ispirazione si trovi alla fonte del loro potere, il Lago Roccaluce, così le fate partono immediatamente per raggiungere la meta. Le Winx nuotano fino alla caverna in cui sono entrate in possesso dei loro poteri, quando improvvisamente, vengono attaccate dal Sirenix Oscuro delle Trix, che le hanno seguite in segreto. Le fate dopo avere sconfitto le tre streghe, realizzano che l'ispirazione che cercano non è un oggetto, ma loro stesse, e l'amicizia e la magia che le tiene da sempre unite. In fretta volano immediatamente su Domino, dove Daphne sta per sacrificare se stessa per proteggere il suo popolo. Le Winx arrivano in tempo per fermarla e grazie ad una convergenza magica riescono a farle ritrovare la fiducia in se stessa.

Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.