FANDOM


Syderia​ è una stella della Dimensione Magica. Syderia è abitata da stelline antropomorfe note come Lumen. Nelle profondità di Syderia viene custodita una colonna di cristallo magico che sembra essere la causa della strana aurora boreale sulla stella. Quando il nucleo luminoso di Syderia era ancora acceso, produceva così tanta luce da coprire quella del cristallo. Le Winx, in assenza del nucleo, utilizzano allora il Potere Cosmix per riaccendere la luce del cristallo, in maniera tale che questa riprenda ad illuminare l'intera Syderia. Viene introdotta a partire dall'Ottava Stagione della serie principale, nell'episodio "Il Tesoro Magico di Syderia".

Abitanti

Nella Serie:

Valtor convoca Obscurum per concedergli l'ultima possibilità di liberarsi delle Winx. Lo stregone perde però la pazienza all'ennesima farneticazione della creaturina, finendo per punirlo nella Dimensione Trappola. Per dimostrargli il suo valore, Obscurum si reca su Syderia dove, per mezzo di un incantesimo, riesce a convincere le Lumen sue abitanti che quando le fate dell'arcobaleno magico arriveranno su Syderia, ne ruberanno il tesoro nascosto.

Twinkly avverte che qualcuno sta minacciando in nucleo di Syderia e le Winx, accompagnate da Knut e Kiko, partono immediatamente per la stella. Precedendo i loro accompagnatori, le Winx si trasformano in fate Cosmix ma, raggiungendo il nucleo, si accorgono che nessuno ha arrecato danno al nucleo. Intanto le cavernicole Lumen di Syderia si svegliano dal proprio sonno e riconoscendo nelle Winx le "fate dell'arcobaleno" giunte su Syderia per rubare il suo tesoro, le attaccano. Costrette alla fuga, le Winx si rifugiano in una caverna, dentro la quale vengono però inseguite dalle stesse Lumen. Completamente indisturbato, Obscurum e i suoi Staryummy prosciugano Syderia della sua luce, distruggendo infine la struttura del suo nucleo, danneggiandolo permanentemente. La distruzione del nucleo causa il rilascio di una barriera magica che, avvolgendo l'intera stella, impedisce alle Winx di andare via.

Per mezzo di un incantesimo, Tecna capisce che le Lumen sono davvero convinte che le Winx siano delle nemiche determinate a rubare il loro tesoro e che dietro l'intera faccenda debba esserci proprio Obscurum. Mentre Twinkly, Kiko e Knut tengono occupate le Lumen con dei siparietti esilaranti, le Winx raggiungono quello che sembra essere il cuore e il tesoro di Syderia: una colonna di cristallo magico sotterraneo. Analizzando la sua struttura resistente, Tecna ipotizza che sia questo la causa della strana aurora boreale su Syderia. Quando il nucleo era acceso infatti, produceva così tanta luce da coprire quella del cristallo. Le Winx, in assenza del nucleo, utilizzano allora il potere Cosmix per riaccendere la luce del cristallo, in maniera tale che questa riprenda ad illuminare l'intera Syderia. Le Lumen comprendono che le "fate dell'arcobaleno" non sono loro nemiche e permettono alle Winx di portare con loro una scheggia del cristallo, grazie alla quale Orion potrà costruire dei nuclei artificiali che riaccenderanno le stelle.(Il Tesoro Magico di Syderia)

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.